Nascita, splendore e declino della Commedia dell’Arte

6 Febbraio 2018

Alberto Rasi, Elena Bertuzzi, Lorenzo Bassotto

MONFALCONE. La stagione musicale del Teatro Comunale di Monfalcone propone, giovedì 8 febbraio alle 20.45, in occasione del Carnevale, Commedia, Commedia!, un divertente concerto-spettacolo dedicato alla Commedia dell’Arte e alla musica del Cinque e Seicento, ricco di poesia e di umorismo. L’Accademia Strumentale Italiana, specializzata nel repertorio rinascimentale e barocco e diretta da Alberto Rasi, raffinato esecutore di viola da gamba, affiancata dall’attore Lorenzo Bassotto, esperto di teatro in maschera, ripercorre la storia della Commedia dell’Arte, esplorando il linguaggio e la satira di personaggi che fanno parte della nostra cultura, e riporta alla luce la meravigliosa musica in uso nelle corti italiane dell’epoca. Sulla scena, insieme ai musicisti dell’Accademia (Luigi Lupo flauti, Davide Monti violino, Claudia Pasetto viola da gamba tenore, Béatrice Pornon liuto e chitarra, Sbibu percussioni), anche il soprano Elena Bertuzzi.

Attraverso la parabola esistenziale in forma di monologo di Francesco Andreini, famoso attore vissuto fra il Cinque e il Seicento, lo spettacolo ripercorre, fra lazzi storici e improvvisazioni mirate, la nascita, l’ascesa e il declino della Commedia dell’Arte, genere teatrale popolare nato in Italia alla metà del Cinquecento e ancora in auge alla fine del Settecento: ne illustra le peculiarità (dialoghi improvvisati, stilizzazione dei personaggi, mescolanza di lingue e dialetti), i caratteri più conosciuti (Arlecchino, Colombina, Balanzone, Pantalone). Al contempo viene intrapreso un viaggio musicale attraverso il secolo d’oro di questa forma teatrale, con l’esecuzione di un repertorio, vocale e strumentale, davvero esaustivo delle forme compositive dell’epoca.

Alle 20.00, al Bar del Teatro, nell’ambito di “Dietro le quinte”, avrà luogo una breve presentazione del concerto-spettacolo a cura di Alberto Rasi (direttore) e Lorenzo Bassotto (attore).

Biglietti: Biglietteria del Teatro (0481 494 664), Biblioteca Comunale di Monfalcone, ERT di Udine, prevendite Vivaticket e www.vivaticket.it; la Biglietteria del Teatro accetta prenotazioni telefoniche.

Condividi questo articolo!