Nascita del Confine Orientale dopo la Grande Guerra

18 Giugno 2020

RAGOGNA. Venerdì 19 giugno alle 20:15 ad Ara Grande (Tricesimo), si svolgerà la conferenza storica “La definizione del Confine orientale d’Italia dopo la Grande Guerra” a cura del dottor Marco Pascoli. L’evento fa parte della rassegna “Humanitas”, organizzata dall’Associazione Memorie Tricesimane.

Il Museo della Grande Guerra di Ragogna ricorda anche che è prevista per domenica 21 giugno (ritrovo alle 9 a Pinedo, Claut) l’escursione storico-naturalistica a Forcella Clautana, sulle tracce di Erwin Rommel e del ”dinosauro del Cellina”. Obbligatori la prenotazione (basta una mail o una chiamata al 347 3059719 ) e l’avere con sé la mascherina (che in genere non si indossa mentre si cammina), oltre al seguire le altre avvertenze precisate nel modulo di adesione.

Dettagli: ritrovo alle 9, nel posteggio dell’Osteria Corona, via Pinedo 30, Comune di Claut (PN). Il posteggio è situato appena oltre il bivio formato dalla strada Barcis – Cimolais con la strada che porta a Claut, in direzione di Claut stesso. GPS: Lat. 46.26079 – Long. 12.47009. Successivo trasferimento con auto proprie sino alla partenza, nelle vicinanze di Casera Casavento. Durata complessiva (soste incluse): ore 7. Dislivello in salita: 600 m circa. Difficoltà: escursionistiche (E), necessitano un allenamento medio, abbigliamento e calzature da trekking, pranzo al sacco, adeguato quantitativo di acqua. Esperto specializzato sui siti della Grande Guerra: dott. Marco Pascoli. Guida Naturalistica Ambientale: dott. Franco Polo. Interviene il geologo dott. Fabio Dalla Vecchia; Volontario esperto: Aldo Pascoli.

Prenotazione obbligatoria: Mob/WhatsApp: 347 3059719 – info@grandeguerra-ragogna.it Quota di partecipazione: Euro 15 per persona (due quote per gli abbonati) – gratis under 18 accompagnati.

Condividi questo articolo!