Musica Cortese in Slovenia

29 Settembre 2021

Anne Azèma

NOVA GORICA. Dopo aver percorso in lungo e in largo la regione durante i mesi estivi, Musica Cortese – il festival internazionale di musica antica nei centri storici del Friuli Venezia Giulia – torna con gli ultimi appuntamenti. E stavolta per una tappa internazionale. Venerdì 1° ottobre dalle 19 nella suggestiva cornice di Vila Vipolže a Goriška Brda in Slovenia, il viaggio musicale proposto da Dramsam sconfina sulle tracce di Dante. Protagonisti di questo appuntamento saranno la cantante e musicista statunitense Anne Azèma e il musicista italiano Fabio Accurso. Come ormai abitudine, l’appuntamento, organizzato in collaborazione con il Kulturni Dom di Nova Gorica e il festival Flores Musicae, inizierà alle 19 con una visita guidata della splendida villa a due passi dal confine italo-sloveno nel Goriziano per lasciare spazio al concerto in programma alle 20.

Vila Vipolze Dobrovo Slovenia

Il programma proposto accompagnerà il pubblico lungo le orme di Dante, sia nella fitta, onirica foresta degli Inferi, dove s’incontreranno le ombre dei trovatori provenzali, sia nel mondo reale in cui il Sommo Poeta visse e dove incontrò Beatrice trovando così ispirazione alle sue grandi opere. Si potranno ascoltare canzoni dei trovatori come Guiraut de Bornelh, Bertrand de Born e altri poeti musicisti della cosiddetta lirica cortese, così come canzoni italiane piene di amore per l’amata lontana, canzoni di cordoglio e di lutto, nonché l’indignazione del Poeta echeggiata in pungenti esempi di musica medievale contro l’avidità e la corruzione diffusa tra i suoi contemporanei.

La partecipazione è gratuita con prenotazione, inviando una email a dramsamcgma@gmail.com o direttamente sulla pagina internet www.dramsam.org. Per partecipare, in base alle normative per il contenimento della pandemia da Covid-19, sarà obbligatoria la verifica del Green Pass/Certificazione Verde in corso di validità o attestazione di tampone negativo al Covid-19 entro le 48h precedenti.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!