Il murale che viaggia si inaugura mercoledì a Gorizia

6 Giugno 2016

GORIZIA. Dopo lo slittamento causa il maltempo dei giorni scorsi, è arrivato l’atteso momento del murale di Altan dedicato ai “Giardini”: il geniale cartoonist sarà protagonista dell’edizione 2016 di Figureinfesta, momento culminante del progetto I colori del teatro promosso da CTA – Centro Teatro Animazioni e Figure Gorizia con l’Associazione Puppet FVG. Mercoledì 8 giugno a Villa Coronini Cronberg (e in caso di maltempo al Palabigot – via delle Grappate, Gorizia) alle 9.45 si schiuderà l’appuntamento con Figureinfesta 2016, che offrirà un emozionante matinée coinvolgendo centinaia di studenti, insegnanti e operatori delle scuole di Gorizia.

altan10“Giardini” è il tema centrale della giornata, leit motiv anche delle iniziative dei “Colori del teatro”: e ai giardini è appunto dedicato il murale disegnato da Altan, un disegno lungo 25 metri e ripartito in diversi quadri, dipinto nelle scorse settimane da tanti giovani studenti goriziani. Sarà installato e inaugurato nel cuore di Villa Coronini in occasione del gran finale di Figureinfesta e verrà poi installato a Grado in occasione di Alpe Adria Puppet Festival la terza settimana di agosto e nella Stagione 2016/2017 di Teatro di Figura a Gorizia. Giardini assolati con bimbi che giocano e passeggini, viali alberati, case e dimore nel bosco, mongolfiere che sorvolano siepi e vialetti, le immagini, i colori e i tratti inconfondibili di Altan nel vivacissimo murale di Gorizia.

Le iniziative si apriranno con Trompe l’oeil, ovvero il primo percorso lungo il viale d’ingresso della Villa: sarà l’occasione per ammirare l’installazione pittorica, realizzata durante il laboratorio di costruzione di installazioni scenografiche condotto da Suomi Vinzi. Un modo per focalizzare l’attenzione e la percezione dei bambini su ciò che è “vero” e di ciò che è “finto”, mettendo l’accento sull’osservazione della realtà e la sua rappresentazione. Trompe l’oeil introdurrà il pubblico nel cuore del parco e schiuderà a tutti “Farfalle”, il laboratorio curato da Erica Pacchioni: i bambini si esibiranno in una coreografia danzando fra alberi e cespugli su composizione originale di Claudio Parrino.

Subito dopo spazio a Giardini in-cantati, momento corale durante il quale i bambini canteranno una filastrocca composta per l’occasione dal musicologo Aldo Tarabella su testo, in italiano e sloveno, dell’autrice Antonella Caruzzi. Protagonisti saranno Adriana Vasques, voce solista e tastiere, con Roberto Franceschini alle tastiere. Alle 11.15, finalmente, è prevista l’inaugurazione del grande murale giardino concepito da Altan per Figureinfesta 2016: tutta la città è invitata ad assistere e a condividere le iniziative della grande festa dei “Colori del teatro”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!