Muggia si prepara a vivere la magia circense

23 Agosto 2018

MUGGIA. Si aprirà venerdì 24 agosto alle 21 il sipario del Muja Buskers Festival, la festa di circo contemporaneo e teatro di strada che per un intero fine settimana, fino a domenica 26 agosto, trasformerà la cittadina di Muggia in un grande palcoscenico a cielo aperto. Acrobati, giocolieri, clown, musicisti popoleranno calli e piazze del centro storico con esibizioni, spettacoli circensi e concerti pensati per un pubblico di tutte le età.

Caterina Fort

Protagonisti di questa prima serata di grande festa, che si svolgerà in piazzetta Caliterna, saranno due artisti eclettici, Luca Tresoldi e Caterina Fort e un quartetto di musicisti di strada, l’Endjoro Quartet, cui spetterà il compito di inaugurare ufficialmente la manifestazione. A catapultare il pubblico nel magico mondo del circo e del teatro di strada ci penserà Luca Tresoldi, con il suo “Circo Tresoldi”: giocoleria, verticali, fisarmonica ed equilibrio su corda molle saranno gli ingredienti di uno spettacolo originale e creativo a base di musica, ritmo e movimento.

Seguirà, alle 21.30, la performance di corda aerea e circo contemporaneo dal titolo “Borders”, che attraverso l’intima danza di Caterina Fort esplorerà simbolicamente, fra suolo triangolare e corda verticale, tutte le declinazioni del concetto di “confini”. A concludere la serata sarà, alle 22, il concerto degli Endjoro Quartet, quartetto nato nel 2013 a Trieste nell’ambito della musica di strada che propone, con strumenti rigorosamente acustici, un viaggio musicale tra culture e linguaggi diversi.

Nanocirco

Nel corso della serata i più curiosi potranno spostarsi anche in piazza Marconi, per assistere all’allestimento della grandiosa scenografia alta otto metri che verrà preparata in vista del doppio spettacolo della compagna “Circo Zoé”, che si terrà il sabato e la domenica e sarà l’evento clou del festival. Sempre da sabato si potrà far visita anche al Mercatino degli artigiani targato Muja Buskers, che sarà allestito in Piazza Repubblica dalle 17 alle 23. E sabato inizieranno anche i laboratori circensi per bambini e ragazzi a cura della scuola Circ’opificio: sono aperte le iscrizioni online sul sito, ma ci si potrà iscrivere anche in loco fino a esaurimento posti.

Il programma completo della manifestazione con la mappa delle postazioni dove si terranno gli spettacoli verrà distribuito nei diversi infopoint della festa, ma si può trovare anche sulla pagina Facebook di Muja Buskers o sul sito www.mujabusker.com. Gli spettacoli si terranno anche in caso di maltempo e verranno trasferiti all’interno del Teatro Verdi di Muggia.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!