Moto e musica a Lignano

16 Maggio 2017

LIGNANO. Con l’arrivo della bella stagione torna la voglia di mare e, per chi ce l’ha, anche l’occasione di tirar fuori la moto e il desiderio di stare all’aria aperta. Di spostarsi e di muoversi tra le bellezze del territorio, rivierasche e lagunari. Come per esempio il mare lignanese, dove nella terza settimana di maggio ritornerà la BikerFest. Lignano Sabbiadoro non poteva non cogliere anche questa occasione per fidelizzare, se ce ne fosse bisogno, gli amanti delle due ruote a motore, offrendo loro occasioni di intrattenimento dedicate.

Nel centralissimo viale Venezia, in quella fucina di eventi musicali che è Central Park, il salotto musicale di Sabbiadoro, nel quale Diego Defilippis non manca di presentare musica dal vivo di qualità in tutte le stagioni (come di recente con il ritorno, in esclusiva per la provincia di Udine, del chitarrista di Vasco Rossi, Stef Burns) è in programma una serie di iniziative per le giornate dal 18 al 21. Ma anche via Gorizia, il tratto che da Piazza Fontana raggiunge la terrazza Mare, non sarà da meno. Kiddy Kiosko, l’american bar di Leonardo Zonta, dalle 18 del 20 maggio proporrà la musica de I Demoni Italiani. Un complesso trevigiano ideato da Ivan Pederiva, il quale ha messo a frutto l’esperienza più che decennale maturata con i Toys planet queen, e che propone un repertorio di musica rock, ma anche i classici della musica italiana.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!