Mother Lode (presentato a Venezia) arriva a Cinemazero

18 Ottobre 2021

Matteo Tortone

PORDENONE. Torna a Cinemazero “Le Giornate della Mostra. I film della settimana internazionale della critica” – sezione parallela della Mostra del Cinema di Venezia con l’ultimo speciale evento a ingresso gratuito (prenotazione consigliata scrivendo a eventi.cinemazero@gmail.com) martedì 19 ottobre alle 21. Il regista Matteo Tortone presenterà al pubblico la sua opera prima Mother Lode, un ipnotico racconto di un viaggio che ha il fascino del racconto popolare, a metà tra la mitologia e il monito contro i pericoli della hubris umana.

Jorge, 21 anni, vive nel quartiere popolare di Villa Maria del Triumpho a Lima. Autista di moto-taxi, sogna di diventare un meccanico e aprire una propria officina. Deciso a costruirsi un futuro migliore, attraversa il Perù per cercare fortuna in una rinomata città mineraria, La Rinconada. Sospesa a 5.300 metri di altitudine sulla Cordigliera delle Ande, la città attira migliaia di giovani in cerca di fortuna: una nuova febbre dellʼoro. Jorge ci racconta il mondo della miniera che ha conosciuto per la prima volta a 13 anni. Otto anni più tardi, conserva i segni di quella esperienza terribile ma decide di affrontare nuovamente questo mondo oscuro, dominato da credenze ereditate dalla cultura Inca e governato dalla figura del Diavolo, signore del sottosuolo al quale fare offerte regolari per ottenere fortuna o anche la sola sopravvivenza. Un viaggio iniziatico in cui, a poco a poco, lʼingenuità e la speranza di Jorge scompaiono, per lasciare spazio allʼopposto dellʼEldorado agognato, la faccia nascosta del sogno americano.

Prima del film sarà proiettato il cortometraggio L’incanto di Chiara Caterina: voci intrecciate di cinque donne che fanno emergere, in modi diversi, il rapporto con la vita attraverso il discorso della morte.

Condividi questo articolo!