Mostra in Borgo Stazione per ricordare Luciano Lunazzi

20 Dicembre 2017

UDINE. Giovedì in Borgo Stazione a Udine sarà inaugurata la mostra fotografica LUCIANO LUNAZZI & FRIENDS”. Luciano – spiegano gli organizzatori – è stato un uomo libero, ma che manteneva i valori tradizionali della sua terra, era un uomo di mondo ma friulanista, era un eclettico e noi vogliamo far risaltare il lato dell’artista. Non c’è bisogno di ricordare chi è Luciano, basta spiegare quale sia il motivo che ha portato a creare questo evento: un saluto di pace e fratellanza con la comunità in occasione del Natale.

L’appuntamento e alle 18 nella sala polifunzionale in via Battistig, 37. La mostra è a cura di Alessandra Spizzo, con opere di Daniele Bianchi e Mario Rool e la partecipazione di Jessica Grandinetti, master in campane tibetane.

”Nel fare questo – spiega Paolo Di Bernardo, promotore dell’evento – l’artista Alessandra Spizzo ha voluto realizzare all’interno della mostra un presepe con un ‘Buddha Bambino’. L’idea mi è sembrata all’inizio azzardata, ma poi quando mi ha parlato di sincretismo mi sono ricreduto. E’ da molto tempo che mi occupo del dialogo tra religioni, ma non mi immaginavo che si poteva andare oltre… il sincretismo. La mostra non ha scopo di lucro, non ha incentivi o contributi statali e forse è questa la sua forza: viene dalla passione degli amici di Luciano Lunazzi. E soprattutto non ha bisogno di creare scandali, polemiche o notorietà a nessuno… anzi non ha funzione divisiva, ma conciliativa… vuole celebrare la NATALITA’ come momento di felicità della vita“.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!