Mortegliano mette gli ‘Autori sotto tiro’. Seconda stagione

20 Ottobre 2021

MORTEGLIANO. Il Comune di Mortegliano e l’Università della libera età Auser con la collaborazione della Pro Loco Mortegliano, organizzano la seconda edizione di “Libri. Autori sotto tiro”. Sei serate per presentare altrettanti autori, nazionali e regionali, messi sotto lente da un gruppo agguerrito di moderatori. L’iniziativa, a partire dal 22 ottobre con la presenza di Toni Capuozzo, si concluderà con Gianni Barbacetto il 26 novembre. In mezzo Gigi Maieron, Giulia Blasi, Franco Gattesco e Marco e Matteo Salvador. Ogni venerdì in orario preserale. Conducono Anna Piuzzi, Paolo Mosanghini e Maurizio Della Negra.

L’iniziativa, fortemente voluta dalla Amministrazione comunale e dalla Università della Libera Età di Mortegliano, continua il filo delle manifestazioni in presenza a chiaro interesse culturale, riprese nella tarda primavera dopo il blocco invernale legato alla epidemia Covid 19. Gli argomenti trattati riguardano da un lato le ultime opere degli autori proposti e dall’altro una escursione generale sulle loro tematiche letterarie e di pensiero. Il format è pensato per assumere, nella dinamica della domanda e della risposta, una valenza flessibile e stimolante per il pubblico, uscendo dalla idea stantia di semplice conferenza frontale.

Gli incontri si terranno nell’Aula Magna della scuola media secondaria in Via Leonardo da Vinci 5 a Mortegliano, ogni venerdì alle 18:30, a partire dal 22 ottobre fino al 26 novembre. Prenotazione obbligatoria.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!