‘Monica’ film di Andrea Pallaoro con il regista in sala

30 Novembre 2022

Monica

PORDEDONE / UDINE. Presentato in concorso alla 79ª Mostra del Cinema di Venezia, arriva in sala dal 1° dicembre “Monica”, il nuovo film di Andrea Pallaoro con una splendida performance di Trace Lysette. Il ritratto intimo di una donna che esplora i temi universali dell’abbandono e dell’accettazione, del riscatto e del perdono. Ad accompagnare il film in sala, in versione originale con sottotitoli, sarà proprio il regista trentino, ormai da anni di casa negli Stati Uniti: Pallaoro sarà infatti ospite domenica 4 dicembre a Cinemazero di Pordenone (ore 16), in collaborazione con Arcigay Friuli, e al Visionario di Udine (ore 18)

Andrea Pallaoro

Monica torna a casa per la prima volta dopo una lunga assenza. Torna per visitare la madre malata e rivedere il luogo in cui è cresciuta con un altro nome, e come ragazzo. Ritrovando sua madre e il resto della sua famiglia, intraprende un percorso nel suo dolore e nelle sue paure, nei suoi bisogni e nei suoi desideri, fino a scoprire dentro di sé la forza per guarire le ferite del proprio passato.

Terzo lungometraggio di Pallaoro, “Monica” è il secondo capitolo di una trilogia iniziata con il film precedente “Hannah” (con protagonista Charlotte Rampling, vincitrice per quell’interpretazione della Coppa Volpi come migliore attrice), e prosegue la riflessione sulle dinamiche dell’abbandono e le sue conseguenze.

Per maggiori informazioni sulla programmazione e per l’acquisto dei biglietti consultare i siti www.visionario.movie e www.cinemazero.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!