Miramare, mutazioni

20 Febbraio 2019

TRIESTE. Il 22 febbraio il Museo storico e parco del castello di Miramare presenteranno al pubblico la nuova immagine, il percorso di cambiamento in atto da mesi che coinvolge tutto il complesso e i nuovi progetti per il futuro. Al mattino, nella sala del trono del Museo di Miramare, verrà presentata la nuova immagine visiva. Cambia il logo, che rappresenta tradizionalmente il simbolo dell’identità visiva di un luogo o di un ente, cambiano il sito internet, e cambieranno prossimamente la cartellonistica, i gadget, la carta intestata.

Al pomeriggio, nel Salone di rappresentanza della Regione Fvg – in un confronto con le istituzioni coinvolte – si parlerà invece di ciò che è cambiato negli ultimi mesi, dei progetti che sono stati realizzati e delle nuove proposte che saranno attuate in futuro. I confronti saranno moderati e introdotti da Marco Carminati, giornalista del Sole 24 Ore.

Un nuovo corso e una nuova immagine che incarna l’attitudine dinamica, inclusiva e aperta di Miramare, simbolo di Trieste e del suo territorio.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!