Miramare: concerto di Natale Un ascensore per i disabili

17 Dicembre 2019

TRIESTE. Giovedì 19 novembre il Castello di Miramare ospiterà due iniziative. Alle 19 inaugurerà l’ascensore all’interno del Museo storico che permetterà per la prima volta agli anziani e ai diversamente abili di raggiungere il primo piano. Posizionato all’interno di un ex montacarichi nell’atrio realizzato da Amedeo duca di Savoia-Aosta, il manufatto è stato realizzato nel rispetto della dimora signorile voluta da Massimiliano d’Asburgo ed ha superato tutti i collaudi previsti. L’ascensore sarà inaugurato alla presenza della direttrice del Museo storico e il Parco del Castello di Miramare Andreina Contessa e di Vincenzo Zoccano già Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con deleghe a Famiglia e Disabilità e attualmente componente della Direzione Nazionale dell’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti. Il progetto è stato realizzato con fondi Mibact e diretto dall’architetto Francesco Krecic dello staff di Miramare.

A seguire, alle 20 nella Sala del Trono del Castello di Miramare, si terrà il Concerto di Natale, in collaborazione con Società dei Concerti di Trieste, un evento straordinario, organizzato in occasione dell’ultima apertura serale dell’anno del Museo, prevista dal piano di valorizzazione del 2019 del Mibact. Prima del concerto i visitatori avranno la possibilità prendere parte alla visita guidata del Castello con gli operatori del Museo che impegna circa 40 minuti e inizia alle 19. La visita includerà anche il nuovo “Focus on” recentemente inaugurato e dedicato alla corrispondenza privata tra Carlotta del Belgio e sua cugina Vittoria, regina d’Inghilterra – in omaggio ai 200 anni dalla sua nascita -, di cui è esposto un pregevole busto in porcellana.

Il programma del concerto, a cura di Lumen Harmonicum (Tomáš Kadlubiec – violino, Marco Favento – violino, Giuseppe Corrieri – viola, Massimo Favento – violoncello, Alina Sivitskaya – mezzosoprano) prevede musiche di Franz Schubert, Wolfgang Amadeus Mozart, Ottorino Respighi, Pablo de Sarasate, Georges Bizet. Ci sarà anche una “Dedica al Natale”.

Per la biografia degli artisti: www.societadeiconcerti.it/

La partecipazione all’evento è inclusa nel regolare costo del biglietto d’ingresso al Museo del Castello (0 – 17 anni – Ingresso gratuito | 18 – 25 anni – Ingresso ridotto € 2,00 | dai 26 anni – Ingresso intero € 8,00). Il Museo del Castello di Miramare sarà aperto fino alle 22.30, con chiusura della biglietteria alle 22. Il biglietto del concerto può essere prenotato: al Caffè degli Specchi, piazza Unità d’Italia 7 SdC Natale Point da martedì 17: 16.00-19; nella sede della Società dei Concerti, Piazzetta Santa Lucia, Giovedì 19 dicembre dalle 9 alle 12.

Condividi questo articolo!