Maschere e quadri di Fulvio Puicher Soravia a Sappada

18 Agosto 2018

SAPPADA. Artista eclettico e versatile, Fulvio Puicher Soravia è dotato di grande sensibilità. Da sempre è capace di cogliere l’anima autentica e gli angoli più suggestivi degli ambienti di montagna, interpretandoli attraverso varie tecniche pittoriche ed esprimendo lo spirito e le atmosfere di Sappada.

Fino al 30 settembre sarà possibile visitare una sua mostra nelle sale dell’Hotel Sport, proprio a Sappada (in Borgata Fontana 45, dalle 10 alle 12 e dalle 18 alle 21). Il pittore e albergatore sappadino è noto per le sue tele realizzate con pelli di animali e tecniche di collage. Tema principale delle sue opere, i paesaggi, che da sempre sono un’inesauribile fonte di ispirazione. Ma all’Hotel Sport, gli amanti del genere potranno ammirare anche le 200 maschere intagliate nel legno che decorano il salone del ristorante dell’albergo.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!