Maria Amelia Monti in scena a Cordenons e a Palmanova

17 Maggio 2021

Maria Amelia Monti in La Parrucca (Foto Marina Alessi(

CORDENONS. Una beniamina del pubblico regionale, Maria Amelia Monti, sarà ospite di due teatri del Circuito Ert per i recuperi delle stagioni 2019/2020. La parrucca è il titolo dello spettacolo, tratto da due atti unici di Natalia Ginzburg, che sarà martedì 18 e mercoledì 19 maggio all’Auditorium Aldo Moro di Cordenons e giovedì 20 maggio al Teatro Gustavo Modena di Palmanova. Tutte e tre le repliche avranno inizio alle 19.30 e sul palco, diretta da Antonio Zavatteri, Maria Amelia Monti sarà accompagnata da Roberto Turchetta.

‘La Parrucca’ e ‘Paese di Mare’ sono due atti unici di Natalia Ginzburg che sembrano l’uno la prosecuzione dell’altro. Lui, Massimo, è un uomo perennemente insoddisfatto, passa da un lavoro all’altro ma vorrebbe fare l’artista; lei, Betta, è una donna ingenua, irrisolta, che si deprime e si annoia facilmente, e tuttavia è genuina come solo i personaggi della Ginzburg sanno essere. Da uno squallido appartamento in affitto, attraverso uno sgradito trasloco e approdando infine in un piccolo albergo isolato, la tranquilla vita della coppia è turbata dalle velleità artistiche di lui, almeno finché al telefono Betta non confessa alla madre un segreto sorprendente… Lo spettacolo riesce a unire i toni della commedia a quelli del dramma, mantenendo sempre quell’ironia e quella leggerezza che rendono unica la scrittura di Natalia Ginzburg, autrice di cui proprio in questo 2021 ricorrono i 30 anni dalla morte.

La Parrucca a Cordenons sostituisce la commedia Maurizio IV, non andata in scena nel marzo 2020 e non più riallestita dalla compagnia, e a Palmanova I miserabili, altra pièce che non è stata ripresa nel 2021 dalla produzione dello Stabile del Fvg. Gli spettacoli sono riservati agli abbonati delle stagioni 2019/2020, ma ci sono ancora alcuni biglietti disponibili per il pubblico. Maggiori informazioni al sito www.erfvg.it

Condividi questo articolo!