A Malta per illustrare il gioco sulle competenze sociali

7 Novembre 2016

PORDENONE. Itaca è a Malta per presentare all’Europa “The Village”, il gioco sulle competenze sociali. Dal 7 al 12 novembre la Cooperativa sociale Itaca parteciperà infatti all’11^ edizione del Tool Fair, incentrata su “Strumenti per la solidarietà e l’inclusione”. The Village è stato infatti selezionato quale strumento pedagogico innovativo dall’Agenzia Nazionale Giovani e verrà presentato all’interno di un evento, la Tool Fair, che punta a mostrare approcci di animazione giovanile innovativi per raggiungere e sostenere i giovani a rischio di emarginazione ed esclusione sociale, compresi NEET, giovani migranti e rifugiati. La partecipazione alla Tool Fair di Malta potrà aprire a Itaca la strada per una trasferibilità ed un ulteriore sviluppo dello strumento The Village.

sciamanoL’appuntamento, che si terrà a Rabat-Mdina, offrirà un ambiente stimolante e proattivo nel quale i partecipanti che lavorano con e per i giovani potranno interagire e discutere, scambiarsi strumenti efficaci di educazione non formale e animazione giovanile, e prassi in un contesto transettoriale. Vi parteciperanno animatori giovanili, formatori, responsabili dei progetti, decisori politici del settore giovanile, tutor SVE provenienti dai Paesi del programma Erasmus+ Gioventù in Azione e dai Paesi partner UE di Vicinato.

Strumento adottato con successo nelle Academy di FAB – Faber Academy Box, l’incubatore sociale d’impresa lanciato da Itaca nel 2012 in occasione del proprio Ventennale di fondazione, The Village è non solo un gioco per lo sviluppo delle competenze sociali, ma soprattutto un progetto. Sia il social game che le relative metodologie di utilizzo sono frutto dell’elaborazione e sperimentazione portate avanti da Cooperativa Itaca e Dof Consulting.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!