Lutto al Panathlon Trieste Muggia: morto Gianni Paoletti

13 Luglio 2020

Gianni Paoletti

TRIESTE. Una grave perdita per il Panathlon Club Trieste Muggia, ci ha lasciati all’improvviso l’amico e socio Gianni Paoletti, panathleta e capo di una famiglia di panathleti che comprende anche la moglie Daria Dossi, anch’essa socia del club e la figlia Irene che del Trieste Muggia è la vice-presidente.

”Nato a Parenzo, arrivato giovanissimo a Trieste nel periodo dell’esodo degli italiani d’Istria, Gianni Paoletti – lo ricorda una nota dell’associazione – è stato nel 2009 uno dei soci fondatori del club. Sempre presente e attivo nelle nostre iniziative, rappresentava una delle memorie storiche del Trieste Muggia. Canottiere, come tanti giovani istriani e triestini, Gianni Paoletti alternava la passione e la pratica dello sport all’attività professionale di numismatico, che ha esercitato con passione e competenza per più di 50 anni a livello nazionale e internazionale, creandosi negli anni una figura di livello primario nell’ambiente. Ha divulgato le scienze numismatiche su libri e riviste, ha collaborato con istituzioni museali e di categoria.

Ci saranno Daria e Irene a dare seguito all’opera di Gianni nel Panathlon Club Trieste Muggia e tenere sempre viva la sua memoria. Ma ciononostante, la sua scomparsa ci rende tutti un po’ orfani, il vuoto che ci ha lasciato resta incolmabile”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!