Loris Fortuna, dal Battaglione Studenti alla deportazione

22 Aprile 2018

UDINE. Lunedì 23 aprile, alle 15.30, nell’Aula Magna del Liceo Stellini di Udine, in occasione del 25 aprile, Festa della Liberazione, si svolgerà la conferenza del prof. Tiziano Sguazzero, già docente del Liceo Stellini sul tema Loris Fortuna nella Resistenza friulana: dal “Battaglione Studenti” alla deportazione nel penitenziario di Bernau am Chiemsee.

La conferenza intende illustrare il contributo di Loris Fortuna (deputato e ministro della Repubblica) e di altri studenti friulani, alcuni dei quali furono allievi del Liceo classico “Jacopo Stellini”, alla lotta di Liberazione in Friuli. Essi operarono in un gruppo resistenziale autonomo di matrice osovana denominato “Battaglione studenti” sino all’arresto dei suoi principali membri nell’aprile del 1944. Verranno inoltre presi in esame il complesso iter giudiziario affrontato da Fortuna e dagli altri studenti detenuti nel carcere goriziano di via Barzellini e la loro successiva deportazione nel penitenziario di Bernau am Chiemsee in Alta Baviera.

L’iniziativa rientra nel Progetto Calendario civile a cura del Dipartimento di Storia e Filosofia. La conferenza è aperta a tutti i docenti, studenti e alla cittadinanza. Agli studenti sarà assegnato un credito per la frequenza.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!