L’organizzazione per avere una vita migliore Due incontri

26 Marzo 2022

TRIESTE. Sono due gli eventi in programma per presentare il progetto “Ai confini dell’organizzazione”, un’iniziativa che nasce allo scopo di diffondere, in un territorio multiculturale come la nostra regione, il valore dell’organizzazione come risorsa personale orientata al benessere. Il primo evento si svolgerà online sul canale YouTube “ai confini dell’organizzazione Fvg” il 27 marzo alle 15, il secondo invece, si terrà in presenza il 1° aprile alle 18 all‘Antico Caffè San Marco di Trieste.

“Ai confini dell’organizzazione” è un progetto singolare che nasce dal sodalizio spontaneo di quattro donne: Alessandra Janoušek, Chiara Pignolo, Elena Gremese e Irene Portinari, tutte residenti nel territorio e tutte professional organizers ( https://www.po.fvg.it/ ). Essere organizzati e organizzare gli spazi fisici o virtuali in cui viviamo, siano essi la casa, l’ufficio, i dispositivi digitali e naturalmente il nostro tempo, crea attorno a noi un ambiente funzionale più adatto alle nostre esigenze e nel quale è possibile stare bene. Sapersi organizzare non è solo un fatto di efficienza ma è una vera e propria capacità, una risorsa personale che partendo dalle proprie esigenze e si sviluppa nel contesto in cui si è immersi.

“Noi viviamo in Friuli Venezia Giulia che è una terra di confine, un luogo magico e intrigante – raccontano le quattro professioniste dell’organizzazione -. Qui si incontrano culture, lingue, storie, esperienze e visioni diverse e simili allo stesso tempo. E’ un luogo speciale, che ci insegna ogni giorno ad accogliere e condividere. Ed è proprio questo desiderio di condivisione che ci ha portate a costruire il nostro sodalizio. Siamo arrivate alla professione di Professional Organizer in momenti diversi e con percorsi originali, ma ognuna di noi ha sperimentato sulla propria pelle i vantaggi dell’organizzazione, tanto da trasformare la passione in professione”.

I due eventi in programma saranno l’occasione per far conoscere al pubblico della regione il tema dell’organizzazione e stimolare l’interesse per quei processi – fatti spesso di piccole strategie quotidiane – che permettono di vivere organizzati e felici. L’iniziativa si collega alla Settimana dell’Organizzazione, manifestazione che da ormai otto anni Apoi ( www.apoi.it ), Associazione Professional Organizers Italia, promuove nella prima settimana di primavera e che prevede la realizzazione di eventi in diretta streaming e la condivisione sul sito e sulle pagine social dell’associazione di materiali come video, infografiche, post e vademecum sul tema dell’organizzazione.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!