Loreena McKennitt in Castello

21 Luglio 2019

Loreena McKennitt

UDINE. A suggellare questa edizione di Folkest sarà una presenza davvero d’eccezione: con un nuovo album di inediti pubblicato quest’anno, dal titolo Lost Souls (Quinlan Road, 2018). Torna in Italia la cantautrice e polistrumentista canadese di fama mondiale, icona della musica celtica, Loreena McKennitt, con un tour estivo di sei date lungo tutta la penisola.

Lunedì 22 luglio (ore 21.15) sarà per Folkest al Castello di Udine. A circa dieci anni di distanza dalla pubblicazione del suo ultimo album di inediti, Loreena McKennitt è tornata nel maggio di quest’anno con un nuovo lavoro e lo sta presentando in giro per l’Europa, con un totale di 25 concerti attraverso dieci paesi tra cui Spagna, Germania e, appunto, Italia. La cantautrice ha origini irlandesi e scozzesi e sono state queste ad aver influenzato la sua musica, che trae ispirazione dalle canzoni celtiche popolari a cui lei aggiunge un tocco internazionale, con un risultato sorprendente ed apprezzato in tutto il mondo.

L’artista ha macinato cifre importanti: 14 milioni di album venduti con dischi d’oro, di platino e multi-platino. Nominata due volte ai Grammy Awards, ha vinto due Juno e il premio alla carriera della Billboard International. Sul palco la cantautrice sarà accompagnata dai musicisti Brian Hughes (chitarra, oud e bouzouki celtico), Caroline Lavelle (violoncello), Hugh Marsh (violino), Dudley Philips (contrabbasso) e Robert Brian (batteria).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!