L’Orchestra Busoni al centro del concerto al Modena

9 Novembre 2016

orchestra-busoniPALMANOVA. Il sesto appuntamento della Stagione musicale Contrasti 2016 vedrà protagonista venerdì 11 novembre, alle ore 20.45, al Teatro Gustavo Modena di Palmanova, l’Orchestra da Camera Ferruccio Busoni diretta dal Maestro Massimo Belli. Solista d’eccezione il famoso violinista Lucio Degani. Questo celebre complesso storico fondato nel 1965 da Aldo Belli è una delle prime orchestre da camera sorte in Italia nel dopoguerra e la più antica della regione Friuli Venezia Giulia. Nel 2008 è stata riconosciuta dalla Regione “organismo di interesse regionale” ed è formata da affermati strumentisti vincitori di importanti concorsi internazionali.

Il ricercato programma per il concerto nella città stellata prevede: Eine Kleine Nachtmusik – Serenata Notturna in RE maggiore KV 239 per orchestra di W. A. Mozart, Nigun di solitudine e abbandono di M. Sofianopulo, i Canti popolari Finlandesi op. 27 di F. Busoni (nella versione per orchestra d’archi di Marco Sofianopulo dedicati alla Nuova Orchestra “F. Busoni” di Massimo Belli) e le celebri Danze popolari Rumene di B. Bartòk

La Stagione musicale Contrasti 2016 è realizzata dalla Mitteleuropa Orchestra in collaborazione con l’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia grazie al sostegno della Regione, del Comune di Palmanova, della BCC (Federazione Banche di Credito Cooperativo F.V.G.) e grazie all’importante partnership con la Fondazione Crup.

Condividi questo articolo!