L’Isola del tesoro: spettacolo di Dedica per 800 studenti

13 Marzo 2017

PORDENONE. Più di 800 fra bambini e ragazzi delle scuole primarie di primo e secondo grado di Pordenone e provincia assisteranno domani, nell’auditorium Concordia di Pordenone, alle 9 e alle 11, a “L’isola del tesoro”, spettacolo comico e avventuroso che intreccia L’Isola del Tesoro di Robert Louis Stevenson, La vera storia del pirata Long John Silver di Björn Larsson e L’Isola del Tesoro – Il ragazzo rapito di Mino Milani e Hugo Pratt.

La storica figura del pirata è simbolo di una vita avventurosa e libera, sicuramente inaccettabile dal punto di vista morale, ma anche affascinante retaggio di epoche in cui il valore e il coraggio erano elementi portanti della vita di un uomo. È con Long John Silver, in contrapposizione al sempliciotto crudele Cane Nero, che si confronta il giovane Jim, protagonista della vicenda in un percorso pieno di dubbi e domande che diventa percorso di crescita. A portarlo in scena sarà la Ditta Gioco Fiaba – su testo e regia di Luca Ciancia, con Luca Follini, Vladimir Todisco Grande e Massimiliano Zanellati – compagnia di teatro ragazzi fondata nel 1993 e riconosciuta dall’Ente Teatrale Italiano come compagnia professionale nel 1998. Dopo un primo periodo di attività di animazione teatrale, nel 2000 ha iniziato l’attività di produzione. A oggi ha in repertorio una decina di spettacoli e gestisce numerose rassegne teatrali per bambini tra Milano e provincia.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!