Lingua tedesca, gioie e dolori

6 Febbraio 2018

TRIESTE. ”Non basta davvero una vita per imparare il tedesco?” Questa la domanda chiave del prossimo incontro culturale organizzato dal Goethe-Zentrum Triest, l’associazione culturale che ha come scopo la diffusione della lingua e della cultura tedesca. L’appuntamento, a ingresso libero, si terrà giovedì 8 febbraio alle 18 al Caffè San Marco ed è rivolto ad adulti e ragazzi.

A condurre gli ospiti in un divertente e originale percorso per spiegare gioie e dolori durante l’apprendimento del tedesco ci sarà Annalisa Piersanti. Laureanda alla Scuola di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori di Trieste in interpretazione di conferenza con inglese, francese e tedesco, Annalisa Piersanti è anche insegnante di lingue freelance sia in Italia che all’estero. Con il supporto del brillante saggio in chiave umoristica “The Awful German Language” dello scrittore statunitense Mark Twain e l’esperienza personale, si cercheranno tutte le risposte utili a capire perché il tedesco sia da sempre considerata una lingua “difficile”. L’appuntamento si svolgerà sia in lingua italiana che tedesca.

Per informazioni: info@goethezentrumtriest.it – tel. 040 635764.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!