L’Incendio del mare a Pineta ha stupito ancora una volta

17 Agosto 2016

Scritta fuoco Ardito nel cuore_2016LIGNANO. Grande successo ieri sera della 22° edizione dello spettacolo pirotecnico “L’Incendio del Mare” a Lignano Pineta. Tantissima gente ad ammirare la maestria di Iannotta Fireworks e Ciro Manfredonia “il mago dei fuochi” e l’organizzazione della società Lignano Pineta. Uno spettacolo che ha saputo migliorarsi ancora e stupire gli ospiti della località e i tanti appassionati giunti apposta a Lignano Pineta per l’evento.

Incendio del mare 16.08.2016Il duetto tra i fuochi sparati dalla chiatta ormeggiata in mare davanti alla “mezzaluna” di piazza Marcello D’Olivo e quelli invece sparati dal Pontile a Mare di Lignano Pineta, è stato davvero imprevedibile ed ha catalizzato l’attenzione degli spettatori. Toccante la scritta “Ardito nel cuore” apparsa a metà spettacolo sul Pontile a Mare, voluta da Ciro Manfredonia, dalla società Lignano Pineta e dalla famiglia Ardito, per ricordare Renzo Ardito, presidente dell’azienda dal 1979 al 2014 e ideatore insieme a Manfredonia dello spettacolo pirotecnico e dello stesso nome “L’Incendio del Mare”.

Bella anche le novità dei fuochi a croce e bellissima la luna con i suoi riflessi sull’acqua. Oltre 200 gli operatori turistici ed aziende che hanno reso possibile l’evento, visto ieri sera da oltre 50.000 persone. Un acquazzone è arrivato appena terminato lo spettacolo, tanto da sembrare programmato.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!