Il nuovo libro di Tullio Avoledo e i vini del Collio

28 Giugno 2017

CORMONS. Continuano gli appuntamenti di libRiamo nè lieti calici –Anteprima Cormònslibri, co-organizzati dall’Amministrazione comunale di Cormòns e dall’Associazione Culturaglobale. L’undicesimo appuntamento è previsto per venerdì 30 giugno, alle 18.30, nell’Osteria Terra&Vini di Brazzano. LibRiamo si svolge nei luoghi più belli di Cormòns, in aziende vitivinicole, piazze, castelli e ville, e gode del contributo artistico di importanti musicisti e cantanti. Un modo per promuovere il territorio, unendo buona letteratura e musica all’ospitalità e al vino, ricchezze del Collio. In quest’occasione, l’ospite è il noto scrittore pordenonese Tullio Avoledo, che presenterà il libro Chiedi alla luce (Marsilio). Un romanzo visionario a sfondo magico-religioso (tutto costruito su continui flashback, sogni e allucinazioni mistico-grottesche) che manda il cuore del lettore in gola, seguendo le avventure di Gabriel, uomo ricco ed architetto famoso. Anche in Chiedi alla luce, come spesso accade nei romanzi di Tullio Avoledo, i mondi inventati sono terribilmente reali. A dialogare con l’autore Paolo Medeossi, giornalista. Accompagnamento musicale, a cura del M° Alessandro Cossu, alla chitarra.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!