Il libro sull’architetto Marina Cons a Casa Cavazzini

18 Maggio 2016

UDINE. Dopo la presentazione a Trieste (di cui abbiamo già dato notizia) venerdì 20 maggio alle 18 il libro di Anna A. Lombardi “Marina Cons. Un architetto una donna” (Safarà Editore, Pordenone) approda a Casa Cavazzini, Udine. Conversano con l’autrice Vania Gransinigh, conservatore Casa Cavazzini – Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Udine; Simonetta Daffarra, Archidonne – Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della provincia di Udine; Luciano Celli, studio Celli-Cons. Sarà anche proposto un video di Teresa Terranova.

L’opera di Marina Cons, scomparsa prematuramente nel 2012 a San Vito del Tagliamento dov’era nata nel 1960, è raccontata in questo libro che ne raccoglie l’intera produzione progettuale nei vari campi della cultura del progetto: design, moda, allestimenti, ristrutturazioni, nuove edificazioni, architettura d’interni. I progetti sono analizzati e raccontati con materiali iconografici, schizzi, rappresentazioni eidomatiche, testi; non mancano, fra l’altro, sconfinamenti nei territori della filosofia e della tecnologia.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!