Lettere in musica a Latisana

27 Novembre 2022

LATISANA. Il connubio tra musica e parola ormai è un classico, perché la musica è un riflesso della vita e nasce da tutte quelle emozioni e situazioni che hanno movimentato l’esistenza degli autori. Lettere in musica, in scena mercoledì 30 novembre alle 20.45 al Teatro Odeon di Latisana rappresenta perfettamente questo connubio. Sul palco una delle attrici più premiate del teatro italiano, Elena Bucci, sarà affiancata da due muscisti dal prestigioso curriculum come Mario Ancillotti al flauto e Alessandro Lunghi al pianoforte. La serata è presentata congiuntamente dalla stagione teatrale del Circuito Ert e dal Festival Nei Suoni dei Luoghi.

Elena Bucci

Durante lo spettacolo musica e parola prenderanno forza l’una dall’altra, con il Wolfgang Amadeus Mozart fanciullo della Sonata K 14, accanto alle sbarazzine lettere alla cugina, e la Sonata K 304 scritta in occasione della morte della mamma – intima, dolorosa e visionaria – accanto alle lettere scritte a un amico per preparare il padre alla tremenda notizia, e al padre stesso. In programma ci sono anche le Sei Epigrafi Antiche di Claude Debussy, in cui la musica è intervallata dalle liriche di Pierre Louÿs, e Undine di Carl Reinecke che ripercorre la storia della ninfa dei boschi e del principe Huldebrand, secondo il binomio Eros-Thanatos, in un clima di romanticismo naturalistico e fantastico che nasce dalla favola di Friederich de la Motte Fouqué.

Maggiori informazioni e prevendite online sul circuito Vivaticket o contattando il Cit Latisana (0431 59288 | 324 9079773). Maggiori informazioni al sito www.ertfvg.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!