Lectio magistralis di Ludovica Cantarutti, Donna Major

13 Novembre 2021

Ludovica Cantarutti

PORDENONE. Con una lettura scenica e una lectio magistralis sarà festeggiata lunedì 15 novembre, a Pordenone, la consegna del premio Donna Major che il Soroptimist club locale assegna ogni due anni a una personalità femminile della città o della provincia che con tenacia, impegno e qualità si sia distinta in qualsivoglia campo dell’attività umana, contribuendo alla crescita del territorio nel rispetto dei valori e delle finalità del Soroptimist. Per il 2020 (ma la cerimonia era stata rinviata a causa della pandemia) il premio è stato assegnato alla scrittrice, giornalista, fotografa e operatrice culturale pordenonese Ludovica Cantarutti.

La cerimonia, aperta al pubblico (per informazioni solo whatsapp 348 3342332, 340 2508770 o soroptimist.pordenone@gmail.com) con accesso nel rispetto delle norme vigenti, si terrà alle 18 nell’auditorium della Regione di via Roma. Gli attori Viviana Piccolo e Fabiano Fantini saranno protagonisti della lettura scenica “La signora dai mocassini blu”, tratta dal libro di Ludovica Cantarutti “Récit per Albert Camus”, seguirà la lectio magistralis dal titolo “Poesia e famiglia” a cura della stessa autrice.

Dal 1993 anno della sua fondazione, il premio è stato assegnato a Pia Tallon Baschiera, Silvia Zenari, Maria Piaia, Teresina Degan, Diletta Palazzetti, Fabrizia Marchi Cirielli, Caterina Furlan, Marinella Ambrosio, Silvia Franceschi, Adina Adami e Lucia Tumiotto, Cristina Savi, Maria De Stefano e Julia Marchi Cavicchi.

Condividi questo articolo!