Le radici di rock, blues e folk in Fvg mercoledì su YouTube

22 Giugno 2020

RONCHI DEI LEGIONARI. Approda su YouTube il secondo appuntamento di “Aspettando il Festival…” di Leali delle Notizie con il panel “Back to the roots. Alla ricerca delle radici musicali. Blues, rock e folk in Friuli Venezia Giulia”. Dopo essersi concentrati la scorsa settimana su uno dei temi più scottanti dell’attualità europea con più di 150 visualizzazioni con il panel “Migrazioni e attivismo ai tempi della pandemia”, Leali delle Notizie ha deciso di spostare la sua attenzione sulla cultura musicale e la storia del Friuli Venezia Giulia.

Mercoledì 24 giugno si terrà dunque alle 19.30 in diretta sempre sul canale YouTube dell’associazione il panel “Back to the roots”, un viaggio musicale nel Friuli Venezia Giulia con i due artisti locali Frank Get (pseudonimo di Franco Ghietti) ed Anthony Basso. Frank Get è un gran musicista e compositore triestino ed è stato capace di raccontare la storia del nostro territorio con la sua musica: negli ultimi anni ha rielaborato infatti una serie di aneddoti e vicende storiche sulla nostra Regione con le sonorità del rock, del blues, del folk e del country. “Ti racconto la mia terra” è infatti la raccolta dei suoi testi musicali attraverso cui lui ha cercato di narrare la storia del nostro territorio.

Anthony Basso di Udine già a 16 anni invece si esibiva sui palchi internazionali ed è stato a lungo chitarrista dei W.I.N.D., la band che ha ottenuto forse maggior credito a livello internazionale. Compositore e anche cantante, Anthony Basso sta ora lavorando su un progetto personale orientato verso le atmosfere blues, rock & blue collar. Durante il panel i due artisti dialogheranno dunque tra loro e metteranno a confronto le diverse esperienze vissute. L’incontro verrà moderato da Daniele Benvenuti, giornalista professionista, con alle spalle cinque lustri di attività tra carta stampata, video e radio, nonché studioso di “popolar music”. Seguirà alla fine del panel una Jam Session fra Frank Get e Anthony Basso.

Il link dell’incontro del 24 giugno verrà sempre indicato anche su tutti i canali social dell’associazione (Facebook, Twitter e Instagram) e sul sito, in modo tale da permettere a tutti gli utenti di accedere più facilmente agli incontri di “Aspettando il Festival…” sul canale YouTube di Leali delle Notizie.

Gli appuntamenti del Pre-Festival si concluderanno il 1° luglio alle 19 con l’incontro online “Il Patriarcato di Aquileia e il Territorio: storia, fede, eredità”, che si terrà sempre sul canale YouTube dell’associazione. Gli incontri online rimarranno poi sul web e potranno essere visti e rivisti in qualsiasi momento, nell’attesa di addentrarsi nel cuore della manifestazione della sesta edizione del Festival del Giornalismo e della terza edizione del “Premio Leali delle Notizie – in memoria di Daphne Caruana Galizia”, che si terrà dal 22 al 26 settembre.

Condividi questo articolo!