Le pagine più belle della chanson francese a Polcenigo

14 Novembre 2019

I due interpreti

POLCENIGO. Toccherà al giornalista Massimo Cotto e al cantautore Piero Sidoti inaugurare la prima stagione del Teatro Comunale di Polcenigo. La rassegna, intitolata Arte nel Borgo e promossa da amministrazione comunale e Circuito Ert, prenderà il via venerdì 15 novembre alle 21 con Col tempo, sai / Avec le temps, uno spettacolo che rilegge le pagine più belle della chanson francese e dei cantautori della scuola genovese.

Col tempo, sai è uno spettacolo nato circa quattro anni fa che avrebbe dovuto avere per protagonisti Gianmaria Testa, il giornalista Massimo Cotto e il pianista jazz Roberto Cipelli. Purtroppo Gianmaria Testa si ammalò improvvisamente e morì nel marzo del 2016. Massimo Cotto e la produttrice e moglie di Gianmaria Testa, Paola Farinetti, hanno ripensato al progetto e hanno deciso di dargli una nuova forma, quella del reading, nel quale accanto a Massimo Cotto si è aggiunto il cantautore friulano Piero Sidoti, con la sua chitarra e la sua voce inconfondibile, che di Gianmaria è stato amico discreto, e a cui toccherà dar voce a chansonnier e cantautori.

La stagione di Polcenigo proseguirà venerdì 17 gennaio con Il malato immaginario – l’ultimo viaggio, la Commedia dell’Arte di Stivalaccio Teatro, giovane compagnia impegnata nella rilettura dei classici, e si concluderà venerdì 13 marzo con Simone Cristicchi, autore e interprete di Esodo.

Maggiori informazioni al sito www.ertfvg.it o chiamando il Comune di Polcenigo (0434 74001).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!