Le affascinanti immagini dei Fotografi Naturalisti Friulani

21 Novembre 2019

Lago del Predil

UDINE. Nella terza serata del ciclo Friuli, venerdì 22 novembre l‘associazione Fotografi Naturalisti Friulani presenterà in anteprima “Animali, acque, alberi e montagne del Friuli attraverso l’obiettivo dei fotografi naturalisti”. L’Associazione Fotografi Naturalisti Italiani – Sezione Fvg (Afni-Fvg) è composta da naturalisti che attraverso i loro obiettivi fotografici, vogliono mostrare le bellezze della natura con l’intento di focalizzare l’attenzione del grande pubblico verso la protezione dell’ambiente, consci che solo chi ne apprezza la grandiosità, ma anche la fragilità, può schierarsi in sua difesa. Le multivisioni che verranno proiettate saranno: “L’Arzino”, “Le montagne del Friuli”, “I boschi del Friuli”, “Laghetti alpini di confine”. Le immagini della serata sono in prima visione e in esclusiva per la rassegna.

Camoscio nel Parco delle Prealpi Giulie

Seguirà infine venerdì 29 novembre Fabrizio Zanfagnini che presenterà, pure in anteprima, i video dedicati “Alle sorgenti di due fiumi: Tagliamento e Natisone”.

Le proiezioni si svolgono all’Auditorium Menossi, in Via San Pietro 60 a Udine, con ingresso libero e inizio alle 21. La rassegna è curata dal Dopolavoro Ferroviario di Udine con il patrocinio del Comune di Udine, Assessorato alla Cultura. Informazioni su “www.agenda.udine .it” e “www.dlfudine.it”.

Le foto sono di Alessandro LaPorta.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!