L’Armonia Trieste in scena a Cordenons con Una mentina?

23 Ottobre 2020

CORDENONS. Con il coraggio che spesso contraddistingue il mondo del teatro, Teatralmente 2020 è pronta a iniziare, questa volta in versione autunnale e garantendo la massima sicurezza con il rispetto della distanza, igienizzazione e uso della mascherina. Il tutto con il prezioso sostegno dell’amministrazione comunale e sempre con la collaborazione dei partner di EtaBeta Teatro, Utea, Pro Villa d’Arco, Ciavedal, Ortoteatro e Pro Cordenons.

Sabato 24 ottobre, ore 21, al Centro Culturale Aldo Moro (via Traversagna 4) di Cordenons, la Compagnia de L’Armonia di Trieste mette in scena ”Una mentina?”, da Il Metodo di Jordi Galceran, adattamento in dialetto triestino e regia di Riccardo Fortuna.

Quattro manager, tre uomini e una donna, chiusi in una stanza, sono pronti a battersi, senza esclusione di colpi, per un posto di direttore generale. Il crudele gioco di selezione, utilizzato dall’azienda per trovare il candidato, si fa sempre più diabolico e curioso: i quattro affrontano bizzarre prove attitudinali che sfociano in una drammatica comicità, pronti anche ad umiliarsi pur di ottenere il posto. Indizi veri, piste false, continui colpi di scena per arrivare ad un sorprendente finale… A proposito, chi vuole una mentina?

Lo spettacolo, in lingua italiana e dialetto triestino, è stato pluripremiato alla Rassegna Nazionale di Teatro Amatoriale “Premio Berta 2019” a Sansepolcro (AR) e con “La Guglia d’Oro” al Festival nazionale di Teatro dialettale di Agugliano (AN).

Ingresso gratuito con Prenotazione Obbligatoria: la prenotazione potrà essere fatta compilando il modulo a questo link https://forms.gle/W6ybqeF2hHCE46Nw6 o via messaggio whatsapp al 333.6785485 oppure 348 300 90 28 (scrivendo nome, cognome e numero dei posti) e sarà valida dopo conferma.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!