L’architetto del mercoledì: mostra su Aldo Bernardis

28 Agosto 2017

LIGNANO. L’Amministrazione comunale di Lignano continua la riflessione sul proprio patrimonio architettonico con una rassegna dedicata al progettista friulano Aldo Bernardis (1925-2012), che si inugura martedì 29 agosto alle 18,30 nella Terrazza a Mare. Il titolo della mostra “I mercoledì dell’architetto 1953-2003, omaggio di Lignano ad Aldo Bernardis” sottolinea il fatto che il professionista dagli Anni cinquanta del Novecento al 2003, in quel giorno della settimana era sempre a Lignano. Questa abitudine era nata quanto, ancora lontani i tempi della telefonia cellulare, aveva stabilito un giorno fisso – quello di apertura al pubblico degli uffici comunali – in cui committenti ed imprese esecutrici sapevano di poter contare sulla sua presenza in loco. Una abitudine giovanile che poi si era trasformata in una sorta di affettuoso rituale lignanese.

L’esposizione, curata da Giulio Avon con Carla Bernardis e il contributo di Ferruccio Luppi, intende delineare, nei suoi tratti essenziali, l’intensa attività del progettista nella località balneare, attraverso una sequenza ragionata di disegni e fotografie. Le immagini e l’indagine mettono in rilievo come Bernardis sia l’artefice di molti luoghi simbolo di Lignano, che concorrono fortemente alla sua rappresentazione turistica. Lo Yachting club, l’Azienda di Soggiorno, la Terrazza a Mare, il Kursaal, l’albergo President e Marina Uno sono scenari della vacanza e del divertimento riconoscibili e fortemente rappresentativi. Il tempo libero e lo svago si celebrano in queste architetture, che per i frequentatori più affezionati sono ormai talmente familiari da essere parte integrante del paesaggio lignanese.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!