L’Aperitivo di Chamber Music dedicato al violoncello solista

18 Ottobre 2019

Erica Piccotti

GORIZIA. Terza tappa a Gorizia per gli Aperitivi di Chamber Music: domenica 20 ottobre appuntamento alle 18 a Palazzo de Grazia (via Oberdan 15, Gorizia), per una suggestiva performance dedicata al violoncello solista. Saranno la talentuosa musicista Erica Piccotti a esibirsi in un concerto su musiche di Johann Sebastian Bach (Suite n.3 in do maggiore BWV 1009), Carlo Alfredo Piatti (dai Capricci op.25, Capriccio n.1 Allegro quasi Presto e Capriccio n.6 Adagio largamente) e Gaspar Cassadó (Suite in re minore 1926). L’evento è dedicato alla memoria dell’architetto Barbara Fornasir, vivace protagonista della cultura regionale, scomparsa nei mesi scorsi.

Erica Piccotti, romana, classe 1999, si è diplomata in violoncello a soli 14 anni con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore al Conservatorio “S. Cecilia” di Roma, sotto la guida di Francesco Storino. Attualmente collabora con grandi nomi della musica del nostro tempo, da Accardo a Berger, Brunello, Canino, Dumay, Kremer, Giuranna, Golan, Lortie e Lucchesini. Nel 2018 è uscito il suo primo cd per la casa discografica Warner Classics, in Duo con il pianista Itamar Golan. Ha vinto il Primo Premio alla “Rassegna Nazionale d’Archi” di Vittorio Veneto e il Premio “Adriana Giannuzzi” come migliore violoncellista del Conservatorio di Roma. Come solista ha suonato con “I Solisti di Zagabria”, “Orchestra I Pomeriggi Musicali”, “Orchestra Sinfonica Abruzzese”, “Orchestra Sinfonica del Estado del México”, “Orquestra Jovem Vale Música”. Nel 2013 il Presidente Giorgio Napolitano le ha conferito l’Attestato d’Onore “Alfiere della Repubblica” per gli eccezionali risultati in campo musicale ottenuti in giovanissima età.

Sostengono il concerto– ad ingresso libero – il Comune di Gorizia, Zkb, Suono Vivo – Padova e lo Studio Deboni Ferletic. Dettagli e info www.acmtrioditrieste.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!