L’Antoniano dei Piccoli riparte con una lezione di prova

24 Settembre 2017

Foto Simonella

CORDENONS. E’ alle porte anche per l’anno scolastico 2017/2018 l’inizio delle attività per il coro Antoniano dei Piccoli di Cordenons, coro di voci bianche nato nel dicembre 2015 per volontà del Polifonico Sant’Antonio Abate e della sua Direttrice Monica Malachin. ​Il progetto educativo per l’apprendimento della musica corale si avvale della collaborazione di insegnanti di musica specializzati in Direzione Corale di voci bianche e nel guidare a un corretto esercizio e sviluppo dell’apparato fonetico e respiratorio. Il coro vanta numerose partecipazioni concertistiche tra cui l’annuale rassegna regionale Primavera di Voci, eventi corali e teatrali nel palinsesto Magredimusica​, il Natale in Città del Comune di Pordenone,​ ed è ​attivo​ nel sociale esibendosi in case di riposo per anziani. Nel 2017 è stato scelto dalla Società Operaia di Pordenone per partecipare alla rappresentazione dell’Opera La Fuggitiva di Gregoretti, prima assoluta in lingua italiana. Il coro ha inoltre partecipato a lezioni concerto al Conservatorio Tomadini di Udine.

Il repertorio comprende brani monodici e polifonici anche con l’accompagnamento del pianoforte: danze, filastrocche, brani d’autore scelti da repertori internazionali. L’attività si svolgerà in lezioni della durata di 60 minuti ciascuna, una volta la settimana, da settembre 2017 a giugno 2018. Le lezioni, tenute dalla Direttrice Monica Malachin e da collaboratori e collaboratrici dell’associazione, si svolgeranno nell’Oratorio della Parrocchia Santa Maria Maggiore di Cordenons. Per chi fosse interessato a partecipare lunedì 25 settembre alle 17.30 nell’oratorio della Parrocchia di Santa Maria Maggiore di Cordenons verrà presentata l’attività. A seguire, alle 18, i bambini potranno svolgere una lezione di prova. Per informazioni sono attivi l’indirizzo mail polifoncosantantonioabate@gmail.com e il telefono 3472227575.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!