La Udine dell’architetto Ettore Gilberti Una visita guidata

12 Ottobre 2021

UDINE. Nuovo appuntamento sabato con le visite guidate di Itineraria, che prosegue nell‘approfondire il tema ”Il Novecento a Udine”, sempre tra palazzi e ville, per un omaggio a Ettore Gilberti. Il ritrovo è fissato per le 16, in Largo Carlo Melzi. Il percorso andrà da via Girardini a piazza Marconi.

”Nel corso del Novecento – spiega Maria Paola Frattolin -, molte “braide”, ai margini del centro storico, furono vendute e lottizzate per dare vita a una nuova viabilità e a quartieri residenziali. L’architetto udinese Ettore Gilberti (1876-1935) fu uno dei protagonisti di questa trasformazione, con la progettazione di fascinose ville urbane, caratterizzate da forme architettoniche, decorazioni e materiali che riportano al suo stile di grande carattere. Formatosi come architetto civile al Politecnico di Milano nel 1904 con Camillo Boito, che lo considerava uno dei suoi migliori allievi, Gilberti sviluppò un’intensa attività progettuale nel pubblico come nel privato, utilizzando il linguaggio articolato e seducente dello stile Eclettico.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
www.itinerariafvg.it | +39 347 2522221 | itineraria@itinerariafvg.it | PEC itinerariafvg@pec.it

Condividi questo articolo!