Quando la terra tremò Concerto a Spilimbergo

17 Settembre 2016

SPILIMBERGO. Si intitola Quando la terra tremò l’evento-concerto durante il quale sarà eseguito il Requiem op. 48 di Gabriel Fauré, nel quarantennale del terremoto in Friuli. L’appuntamento è per domenica 18 settembre alle 20.45 nel Duomo di Santa Maria Maggiore a Spilimbergo. Sarà anche l’occasione, partecipando, di dimostrare concreta solidarietà attraverso la raccolta fondi a favore delle popolazioni colpite dal recente sisma nel Centro Italia. Gli interpreti dell’evento musicale saranno: Coro Polifonico “La Martinella” di Portogruaro, Gruppo Corale Spengenberg di Spilimbergo, Chorus Carmina di Fossalta di Portogruaro e il Coro Ancelle di Erato Travesio, Giulia Della Peruta soprano, Maurizio Franceschetti baritono. Tutti accompagnati dall’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta diretta da Alessandro Maurutto.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!