La Strada dei Libri passa per il Castello di Miramare

4 Agosto 2022

TRIESTE. Venerdì 5 agosto, alle 16.30 “La strada dei libri passa da …” approda al Castello di Miramare per un appuntamento molto atteso. Gli incontri tra lettura, racconti e scienza si terranno in un luogo molto speciale: la prestigiosa “spiaggia” del Bagno Ducale apre i suoi cancelli proprio per l’occasione ai giovani lettori (dai 2 agli 11 anni) e ai loro accompagnatori.

Miramare – Il Bagno Ducale

“La strada dei libri passa da…” sta riempiendo l’estate della regione con oltre 60 incontri di letture a cielo aperto: è un’iniziativa di LeggiAmo 0-18, progetto di promozione della lettura della Regione, ed è organizzata e prodotta da Damatrà Onlus, con il supporto di un inarrestabile e sinergico lavoro di molti “attori” pubblici e privati che aderiscono all’iniziativa. L’incontro di Miramare si svolge in collaborazione con il Museo Storico e il Parco del Castello e con l’Area Marina Protetta.

L’evento del 5 agosto è dedicato a due gruppi di lettura di fasce d’età diverse, entrambi con inizio alle 16.30, nel Bagno Ducale (ritrovo Piazzale Castello o, in caso di maltempo, atrio del Castello).

Un incontro sarà dedicato ai lettori più piccoli (dai 2 ai 5 anni) ed è l’unico della rassegna dedicato anche a questa fascia d’età: le proposte per loro sono curate dallo staff del Centro per la Salute del Bambino in collaborazione con il gruppo di volontarie Nati per Leggere di Trieste, che nel pomeriggio di venerdì condivideranno delle letture tratte dalla nuovissima bibliografia “Gli Irrinunciabili Natura”. Una lista, da poco completata, che raccoglie le migliori proposte bibliografiche per bambine e bambini da 0 a 6 anni, incentrate sul tema del rapporto con la natura e con l’ambiente. La bibliografia sarà poi consegnata agli adulti accompagnatori, che porteranno a casa nuovi consigli di lettura. Come l’anno scorso, ospiti speciali dell’iniziativa saranno le famiglie che frequentano lo spazio per genitori e bambini “Un Villaggio per Crescere di Trieste”, accompagnate dalle educatrici del Villaggio.

L’incontro dedicato ai più grandi, dai 6 agli 11 anni, sarà a cura di Luca Zalateu (operatore teatrale in ambito formativo e specializzato in promozione della lettura) e proporrà “L’albero delle storie. Letture, racconti e narrazioni cooperative per bambini e famiglie”: letture alla ricerca delle storie nascoste ai piedi dei grandi alberi, tra l’erba, sopra i rami e sotto le foglie. Ancora natura, ambiente e l’immaginario simbolico dell’albero, al quale si ispireranno i racconti, scelti da una bibliografia curata con grande attenzione dallo stesso Zalateu.

Ad accogliere i giovani lettori e le loro famiglie ci saranno anche i “padroni di casa”: la dott.ssa Marta Nardin, responsabile dell’Area Comunicazione del Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare, illustrerà la storia e le particolarità del Bagno Ducale, aperto per l’occasione al giovanissimo pubblico; la dott.ssa Giovanna Caputo, guida naturalistica del Wwf collaboratrice dell’Area Marina Protetta, racconterà la particolarità dell’Area, oasi di biodiversità e cuore di una Riserva di Biosfera riconosciuta dall’Unesco per l’armoniosa convivenza tra Uomo e Natura.

La disponibilità per gli incontri è terminata, ma sono aperte le liste d’attesa nel caso si liberassero dei posti. È possibile iscriversi alla lista d’attesa telefonando allo 040 224147, o scrivendo a info@ampmiramare.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!