La piazza diventa un giardino a Cividale. Comincia Morgan

29 Giugno 2022

Morgan (Foto Marco Piraccini)

CIVIDALE. Dieci giorni di musica, danza, benessere, laboratori, attività per bambini e grandi ospiti: dal primo al 10 luglio arriva “Un prato in piazza”, il nuovo progetto organizzato da The Groove Factory a Cividale, con il supporto di CiviLive e il contributo del Comune di Cividale. Piazza Foro Giulio Cesare, nella città Ducale, sarà ricoperta con un manto erboso, circondato da alberi e siepi – a cura di Dimensione Giardino – che ospiterà proposte culturali, intrattenimento, occasioni di incontro e momenti di svago all’aria aperta, all’interno di una cornice cittadina che riafferma così il proprio ruolo di centro di aggregazione culturale e sociale. Il tutto a ingresso libero.

Si parte venerdì 1° luglio alle 19.30 con l’inaugurazione e a seguire lo spettacolo di danza moderna di Arteinventando. In serata, alle 21, il primo grande ospite di “Un prato in piazza”: Morgan, uno dei più poliedrici artisti italiani che non ha sicuramente bisogno di presentazioni. È l’artista per antonomasia, cantautore, musicista, scrittore, polimata italiano, divulgatore, poeta, critico musicale, didatta, musicologo, giornalista, traduttore fondatore dei Bluvertigo, icona televisiva nazional-popolare, giudice record man di talent show. L’hanno escluso e poi ripreso, criticato ed apprezzato, di sicuro non passa inosservato.

Il suo concerto per pianoforte e voce è una performance senza tempo, intima ma allo stesso tempo coinvolgente, durante il quale l’artista ripropone i grandi successi della musica cantautorale italiana e internazionale, una selezione dei suoi brani più popolari e le riletture dei grandi autori che lo hanno accompagnato durante la sua crescita artistica, tra i tanti David Bowie, Duran Duran, Pink Floyd e il panorama italiano di grande livello, solo per citare alcuni nomi, Bindi, Tenco, Modugno, De Andrè.

Il primo week-end di “Un prato in piazza” prosegue sabato 2 luglio: alle 6 il concerto all’alba di Francesco Tizianel, che proporrà un repertorio acustico rivisitando brani classici della musica pop, grazie anche al particolare utilizzo di una chitarra a 7 corde da lui stesso pensata e progettata. Dalle 9.30 alle 12, Intrecci sull’erba: con l’associazione “Noi dell’Arte” un laboratorio rilassante per adulti e bambini in cui imparare l’arte dell’intreccio con fili e colori naturali per realizzare una divertente installazione collettiva. Nel pomeriggio, alle 15.30, un’occasione speciale per conoscere da vicino il mondo dei rapaci e l’antica arte della falconeria con Gli Acrobati del Sole. In serata, alle 21, spazio alla musica funk soul degli anni 60-70 con Penelope e i diabolici.

Domenica 3 luglio si inizia al mattino alle 10.30 con lo spettacolo teatrale d’animazione e di burattini di Cosmoteatro. Un doppio appuntamento nel pomeriggio dalle 15.30 con i rapaci de Gli Acrobati del Sole. mentre i più piccoli potranno divertirsi a decorare il gelato grazie allo staff della Gelateria Marco Ietri. L’ora dell’aperitivo, alle 19, con il pop-rock in acustico di Last Minute Band Band e alle 21 “Battito Italiano”: serata con il dj Enrico M di Radio Gioconda e colorati gadget per tutti. Un prato in piazza proseguirà poi fino a domenica 10 luglio con appuntamenti giornalieri.

Per tutto il periodo della manifestazione, si potranno degustare birre artigianali grazie a un chiosco attrezzato e lo speciale e inedito gusto “prato” della Gelateria Marco Ietri; la Storica Somsi Cividale lascerà aperte le porte del suo “Itinerari Operai” per essere liberamente accessibile alla visita gratuita. Si ringrazia per il supporto, Alleanza Assicurazioni e Birrificio Forum Iulii.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!