La pianista Rachel Kudo si esibisce a Malborghetto

15 Novembre 2019

Rachel Kudo

MALBORGHETTO. Proseguono in regione i concerti del Festival pianistico internazionale Piano Fvg, un appuntamento biennale ideato e firmato dalla direzione artistica di Davide Fregona, che anche quest’anno celebra i giovani musicisti internazionali che hanno brillato nel Concorso Piano Fvg degli ultimi anni con una serie di concerti programmati fino al 15 dicembre prossimo con un cartellone itinerante.

Domani, sabato 16 novembre, a Malborghetto (Palazzo Veneziano, ore 20.45) sarà la volta della pianista nata a Washington D.C. da genitori giapponesi-coreani Rachel Naomi Kudo, giunta terza al Concorso pianistico nel 2018. Rachel ha iniziato a studiare pianoforte all’età di quattro anni con Emilio del Rosario al Music Institute di Chicago. Lavora con Leon Fleisher e studia con Richard Goode, Yoheved Kaplinsky, Joseph Kalichstein, Gilbert Kalish e Kum-Sing Lee. Si è aggiudicata il terzo premio al Concorso pianistico internazionale del Friuli Venezia Giulia edizione 2018, è vincitrice del primo premio del Concorso Internazionale di Johann Sebastian Bach di Lipsia. La pianista americana ha affascinato il pubblico di tutto il mondo con il suo “virtuosismo mozzafiato” e “miracolo di tecnica impeccabile e versatilità espressiva” come recitalista, solista e musicista in formazioni da camera. Presenterà al pubblico del festival un repertorio che spazia da Beethoven, Alban Berg, Johann Sebastian Bach, fino a Igor Stravinsky e Sergej Prokofiev.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!