La pianista Gala Chistiakova in un recital al San Giorgio

24 Settembre 2021

Gala Chistiakova (Foto Emil Matveev)

UDINE. Con intenso omaggio a una pianista leggendaria e di grande avanguardia come è stata la sovietica Maria Yudina, l’Associazione RiMe MuTe con Piano Fvg – il Concorso pianistico internazionale diretto da Davide Fregona – e con il Distretto culturale Fvg, presieduto da Dory Dertiu Frasson, propongono sabato 25 settembre alle 20.45 al Teatro San Giorgio di Udine il piano solo recital della pianista russa Gala Chistiakova, una delle più talentuose protagoniste mai apparse al Concorso pianistico di Sacile, ora affermata concertista in tutte le principali sale del mondo. La brillante pianista russa, classe 1987, ha un palmares impressionante di vittorie a concorsi internazionali tra cui lo Chopin di Mosca, di Darmstadt, lo Skriabin, il Busoni, il Grieg di Oslo e non da ultimo il Concorso internazionale PianoFvg, appunto.

Per il concerto di Udine ha scelto un omaggio a una sua pianista di riferimento Maria Yudina, musicista straordinaria, donna battagliera e outsider sotto ogni rispetto, proponendo musiche di Mozart, Bach, Liszt e Schostakovich. Nata nel 1899, la carriera della Yudina fu contrastata dalla sua appartenenza all’avanguardia in un Paese in cui era fieramente condannata: fu ritenuta una pecora nera dal regime sovietico per tutta la vita, tanto che non fu mai autorizzata a lasciare il Paese: la sua unica tournée all’estero si tenne in Polonia con una puntata nella Ddr. Fu confinata a insegnare all’Istituto Gnessin pianoforte e canto, ma aveva un enorme seguito di pubblico perché ascoltarla dal vivo pare fosse sempre un’esperienza.

INFORMAZIONI: 327.7851419 | 0432 506925 | ass.rimemute@gmail.com

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!