La Notte Bianca di Udine

1 Luglio 2022

UDINE. Parte l’ormai tradizionale appuntamento con la “Notte Bianca” a Udine. Una giornata che vuole simboleggiare l’ingresso della città nella stagione più vivace dell’anno, quella in cui più grande è l’aspettativa di ricevere visitatori da ogni parte della regione, d’Italia e del mondo. Una stagione che il Comune di Udine ha da tempo organizzato, con gli eventi appunto della “Notte Bianca”, le iniziative di “Udine sotto le stelle” e la grande manifestazione settembrina di “Friuli Doc” dedicata alla gastronomia, ai grandi vini e alle tradizioni del Friuli.

Per sabato 2 luglio il programma prevede – come annunciato – un risveglio speciale. Alle 7 del mattino infatti Piazza Libertà ospiterà lo spettacolo al pianoforte di Matteo Bevilacqua e Lorenzo Ritacco. Per l’occasione, i due musicisti udinesi realizzeranno una performance nella quale il suono di un pianoforte gran coda verrà amplificato e arricchito di effetti in tempo reale. L’ingresso è gratuito e non sarà necessario prenotare.

Alle 21.30 sarà invece affidato alla musica del cantautore Francesco Gabbani il compito di concludere la giornata con un concerto emozionante. Dal palco del Castello di Udine, il vincitore di due Sanremo consecutivi, proporrà i suoi successi più noti – da “Occidentali’s karma” a “Viceversa”, da “Tra le granate e le granite” a “Amen” – e i pezzi del suo ultimo disco. Biglietti in vendita sul circuito Ticketone.

Tra uno spettacolo e l’altro, durante la giornata, in una città più che mai viva e vibrante, si potrà godere di una passeggiata nel centro storico, della visita a un museo, del piacere dello shopping e delle specialità proposte dalle osterie e dai ristoranti udinesi.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!