La musica incontra i motori Spettacolo ad Azzano Decimo

13 Ottobre 2017

PORDENONE. Musica e motori sono le due grandi passioni di Leo Turrini, giornalista e scrittore, uno dei più grandi specialisti italiani della Formula 1, autore di “Enzo Ferrari-un eroe italiano”. E musica e motori saranno al centro di due appuntamenti in provincia, sabato 14 ottobre, che vedranno protagonisti lo stesso Leo Turrini e il musicista Giordano Mazzi. Si comincia alle 15.30 alla Biasin Artist Concert Hall di Azzano Decimo, con “Quando la musica incontra i motori”, appuntamento promosso dall’associazione Nam Lab Laboratori musicali di Azzano Decimo, con il sostegno della Regione: un inedito format dove la passione per i motori e la musica si fondono in modo indissolubile, attraverso i racconti e gli aneddoti di Turrini, sassuolese doc, che porta Pavarotti e la “Rossa” di Maranello nel cuore. Il giornalista e scrittore emiliano ha pubblicato le biografie di Gino Bartali, Marco Pantani, Lucio Battisti, Alberto Tomba e Michael Schumacher, guadagnando premi come il “Dino Ferrari” e “Beppe Viola”.

Ad accompagnarlo al pianoforte il M°Giordano Mazzi, già collaboratore e programmatore nelle produzioni discografiche di Vasco Rossi, Mina-Celentano, Claudio Baglioni e il Volo. Per l’occasione la Scuderia Ferrari Club di Pordenone allestirà una esposizione di automobili del Cavallino Rampante. L’incontro, con ingresso gratuito, si concluderà con una degustazione di vini della ditta Ornella Bellia di Pramaggiore.

In serata, alle 21, Leo Turrini e Giordano Mazzi saranno ospiti – come già annunciato – dello spettacolo “L’Italia che cambia…cantando” del gruppo musicale Bagliori di Luce in programma all’Antico Teatro “Arrigoni” di S.Vito al Tagliamento (info e prenotazioni biglietti: 0434-80251 o iat.sanvitoaltagliamento@gmail.com).

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!