La mostra di Gilmour chiude con una voce e un’arpa

5 Maggio 2017

MONFALCONE. Si chiude Galleria Musicale, la rassegna in programma alla Galleria Comunale d’Arte Contemporanea di Monfalcone nell’ambito della personale dello scultore inglese Chris Gilmour. La mostra, a cura di Anna Krekic, propone alcune delle sue più celebri sculture in cartone e si intreccia con la prossima apertura del Museo della Cantieristica. Fra le sculture esposte, infatti, troviamo imbarcazioni, strumenti di lavoro, una bicicletta e un pianoforte a coda, che allude ai viaggi dei grandi transatlantici e introduce i visitatori ai concerti della rassegna musicale; allestita fino al 7 maggio, la mostra è a ingresso libero.

Galleria Musicale è a cura di Filippo Juvarra ed è realizzata in collaborazione con i Conservatori “Tartini” di Trieste e “Tomadini” di Udine. I biglietti (l’ingresso costa 1 euro) possono essere acquistati presso la Biblioteca Comunale e la Galleria (domenica mattina, prima del concerto). Protagonisti del concerto di domenica 7 maggio, alle 11, sono il baritono Valentino Pase e l’arpista Sofia Masut, del Conservatorio “Tomadini” di Udine. Fra i brani proposti figurano la Suite op. 83 di Benjamin Britten, Une Châtelaine en sa Tour op. 110 di Gabriel Fauré e Fantasia op. 95 di Camille Saint-Saëns; in programma, inoltre, pagine di Francesco Paolo Tosti e Jacques Ibert (le bellissime Quatre Chansons de Don Quichotte).

Ad anticipare il concerto, alle 10.30, una visita guidata alla mostra di Chris Gilmour.

Condividi questo articolo!