La Mitteleuropa Orchestra chiude il ciclo su Beethoven

17 Marzo 2016

MONFALCONE. L’atteso concerto in programma venerdì 18 marzo alle 20.45, al Teatro Comunale di Monfalcone, chiude il ciclo dedicato all’Integrale dei Concerti per pianoforte e orchestra di Beethoven, progetto triennale che ha visto alternarsi sul palcoscenico monfalconese alcuni fra i più validi giovani pianisti della scena musicale contemporanea. Ad eseguire l’ultimo concerto, il Concerto n. 5 op. 73 noto anche con il titolo di “Imperatore”, è la Mitteleuropa Orchestra diretta da Michele Carulli e affiancata dal pianista Alexander Gadjiev, già Premio Venezia nel 2013, semifinalista nel 2014 alla Bachauer Piano Competition di Salt Lake City e vincitore, nel dicembre 2015, del primo premio assoluto e del premio del pubblico al prestigioso Concorso Pianistico Internazionale di Hamamatsu.

MittelorchestraNel programma della serata, allo straordinario Concerto si affianca l’Egmont, le musiche di scena che Beethoven scrisse (fra il 1809 e il 1812) per la tragedia di Goethe. L’occasione rara, quindi, di ascoltare la celeberrima ouverture, gli interludi, le due canzoni (affidate al giovane soprano Federica Vinci, terzo premio al concorso “Lilian Caraian”) e il “melodramma” finale con voce recitante, quella dell’attore Adriano Giraldi. Il concerto è realizzato in collaborazione con il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, cui è affidato il coordinamento registico dell’esecuzione dell’Egmont.

La Mitteleuropa Orchestra rinnova quindi la sua collaborazione con il Teatro di Monfalcone e viene diretta per questa produzione da Michele Carulli (già ospite del Comunale con I Fiati dell’Orchestra di Padova e del Veneto), già direttore dell’Orchestra della RAI di Torino e dello Staatstheater di Saarbrücken, in Germania.

Biglietti in vendita presso: Biglietteria del Teatro (tel. 0481 494 664, da lunedì a sabato, ore 17-19), ERT di Udine, Biblioteca Comunale di Monfalcone, prevendite Vivaticket e on line su www.vivaticket.it. La Biglietteria del Teatro accetta prenotazioni telefoniche.

Condividi questo articolo!