La Mitteleuropa Orchestra avvia la stagione al Modena

17 Ottobre 2018

Francesco Fanna

PALMANOVA. Venerdì 19 ottobre, alle 20.45, al Teatro Gustavo Modena di Palmanova, prenderà il via la nuova Stagione Musicale della Mitteleuropa Orchestra, un vero e proprio viaggio negli affascinanti labirinti dell’Arte dei Suoni. Protagonista nel concerto inaugurale – con l’orchestra diretta nell’occasione dal Maestro Francesco Fanna – la celebre pianista veneziana Letizia Michielon. In programma per la serata Die Zauberharfe D. 644 di F. Schubert, seguito dal suggestivo Concerto per pianoforte ed orchestra n. 2 in Si bem. Maggiore op. 19 di L. van Beethoven e la splendida Sinfonia n. 5 op. 107 in Re Maggiore “La Riforma” di F. Mendelssohn. Il concerto verrà replicato domenica 21 dicembre, alle 18, nella suggestiva cornice della Scuola Grande di San Rocco a Venezia.

Letizia Michielon

La stagione sinfonica di Palmanova rappresenta per la Mitteleuropa Orchestra innanzitutto un omaggio alla Città UNESCO che l’ha accolta e la sostiene; inoltre intende offrire al pubblico un ampio ventaglio di appuntamenti, differenti per stile, linguaggio e forma, al fine di coinvolgere e incuriosire il pubblico più eterogeneo. Ma anche per dimostrare come la Mitteleuropa Orchestra sia un organico flessibile e versatile, in grado di affrontare qualsiasi repertorio, dal tradizionale fino al crossover. Una serie di concerti da scoprire appuntamento dopo appuntamento, per dare l’opportunità a Palmanova e a tutto il territorio regionale di vivere la grande musica.

La Stagione musicale è realizzata dalla Mitteleuropa Orchestra in collaborazione con l’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia, grazie al prezioso sostegno della Regione, della Fondazione Friuli e l’associazione di Confindustria Udine.

Condividi questo articolo!