La memoria svelata del Magazzino 18: conferenza

28 Settembre 2016

UDINE. L’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia di Udine, con il patrocinio dell’Università degli Studi di Udine e del Club UNESCO di Udine, organizza un incontro culturale riguardante la storia degli esuli istriani e dalmati, che avrà luogo all’Università degli Studi di Udine, Palazzo Florio – via Palladio n. 8 – venerdì 30 settembre, alle 17, in Sala Florio. Parlerà la prof.ssa Antonella Pocecco, dell’Università di Udine, sul tema: “Sedie, armadi e quaderni aperti: la memoria svelata del Magazzino 18”. Una riflessione sul Magazzino 18, nel Porto Vecchio di Trieste che significa soffermarsi sul valore simbolico di cui gli oggetti qui raccolti sono portatori: ideale ponte della memoria dell’esodo verso le nuove generazioni, perché in grado di restituire al ricordo e alla narrazione la forza empatica del vissuto. L’ingresso è libero.

L’Associazione ricorda anche che sta raccogliendo le adesioni per la partecipazione allo spettacolo teatrale “Pronto, mama….?” di Carpinteri e Faraguna, che andrà in scena al Teatro Orazio Bobbio-La Contrada di Trieste con il seguente programma. La partecipazione prevede per domenica 16 ottobre la partenza da Udine in pullman GT alle 14 e il rientro alle 20 circa. Per informazioni e prenotazioni rivolgersi alla Sede dell’Associazione – vicolo Sillio, 5 – tel. e fax 0432.506203 da lunedì a venerdì dalle 10 alle 12.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!