La memoria del Bobolar: consegna degli elaborati

3 Gennaio 2022

STARANZANO. Sarà ancora possibile per qualche giorno consegnare gli elaborati del progetto ‘La memoria del Bobolar’, prima fase del laboratorio ideato da ArtistiAssociati in collaborazione con il Comune di Staranzano, Assessorato alla Cultura: fino a gennaio la cittadinanza, e in particolare i ragazzi delle scuole medie di Staranzano che potranno attingere alla memoria dei loro nonni e dei genitori, o raccontare le loro personali avventure vissute ai piedi del grande albero, sono chiamati a raccontare, a dare testimonianza, narrare ricordi o storie fantastiche e inedite che abbiano in qualche modo per protagonista e per custode il vecchio bobolar.

Il progetto si svilupperà in un secondo step da febbraio con un laboratorio di scrittura teatrale per rielaborare i materiali raccolti e produrne uno drammaturgico. La fase successiva si trasformerà nello studio interpretativo e nella messa in scena del testo prodotto. Il laboratorio sarà condotto da Chiara Cardinali. I ragazzi saranno quindi chiamati a restituire al pubblico il loro lavoro in uno spettacolo finale in omaggio al secolare celtis australis. L’illustrazione del materiale è ideato da La Patty Inkheart.

La raccolta del materiale potrà essere effettuata in varie modalità: con il metodo più tradizionale, ovvero l’elaborato scritto da infilare nella cassetta postale apposita posta ai piedi del bobolar, attraverso video o audio da mandare su whatsapp al numero 3270575206, o via mail all’indirizzo lamemoriadelbobolar@gmail.com

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!