La lingua friulana è “in mostra” a Mereto di Tomba

8 Maggio 2017

MERETO DI TOMBA. La mostra Furlan, lenghe de Europe – promossa dall’ARLeF (Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane) e curata dal direttore dell’Agenzia, William Cisilino – farà tappa a Mereto di Tomba, a partire dalle 20.30 di mercoledì 10 maggio, quando sarà inaugurata nell’ambito degli appuntamenti organizzati dalla Società Filologica Friulana in occasione della “Setemane de culture furlane”. Dopo Bruxelles, dove è stata presenta per la prima volta, Teramo, Udine e Sappada (dove è rimasta esposta in occasione della Fieste de Patrie dal Friûl), ora la Mostra, composta da 14 pannelli (con testi in friulano e in inglese) che illustrano la storia, la cultura, la comunicazione e la politica linguistica attuata nel territorio friulanofono della regione, viene proposta nella località del Medio Friuli.

In Sala Consiliare del Municipio (via Divisione Julia 8), la Mostra sarà visitabile (gratuitamente) fino al 19 di maggio, nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle 12.00 e, il giovedì, anche dalle 16.00 alle 18.00.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!