La grande serata del Premio Terzani al Teatro Nuovo

7 Maggio 2016

UDINE. E’ arrivata la grande serata dedicata al Premio letterario internazionale Tiziano Terzani 2016: lo scrittore argentino Martín Caparrós, autore del saggio inchiesta “La fame” (Einaudi) ha attraversato India, Bangladesh, Niger, Kenya, Sudan, Madagascar, Argentina, Stati Uniti, Spagna. Ha incontrato persone che, per diverse ragioni – siccità, povertà estrema, guerre, emarginazione – soffrono la fame. Il libro vincitore del Premio Terzani 2016 è fatto di queste storie.

Martin Caparròs

Martin Caparròs

All’inchiesta di Caparròs, scomoda ma necessaria, è dedicata la serata-evento di sabato 7 maggio, da sempre cuore del festival vicino/lontano di Udine che si chiuderà domenica 8 maggio. Martín Caparrós sarà premiato da Angela Terzani, presidente della giuria, e dal sindaco di Udine Furio Honsell. A intervistarlo sulle questioni sollevate nella sua indagine sarà la scrittrice e giornalista Loredana Lipperini, tra le voci più apprezzate di Fahrenheit su Rai3. Ospite della serata la cantante italo-somala Saba Anglana, accompagnata dall’Atma Mundi Ensemble: Zoran Majstorovic alle chitarre e all’oud, Simone Serafini al basso elettrico e al contrabbasso, Borko Rupena alle batteria e alle percussioni. Saba Anglana ha debuttato con Jidka, The Line (2008) per l’etichetta inglese World Music Network. Il suo ultimo lavoro discografico Ye Katama Hod (La pancia della città) parla di storie di emarginazione metropolitana è stato accolto da un successo internazionale di pubblico e critica.

Brevi passi del libro vincitore del Premio Terzani saranno letti dall’attrice Aida Talliente che da anni raccoglie, in diverse parti del mondo, storie che non hanno voce, sconosciute o dimenticate, portandole poi nei suoi spettacoli e facendole diventare memoria e racconto di senso. Condurrà la serata – per la regia di Gianni Cianchi – Claudio de Maglio, direttore della Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!