La giovane pianista Xing Chang suona a Palazzo Tadea

30 Novembre 2019

Xing Chang

SPILIMBERGO. Proseguono in regione i concerti del Festival pianistico internazionale Piano Fvg, un appuntamento biennale ideato e firmato dalla direzione artistica di Davide Fregona, che anche quest’anno celebra i giovani musicisti internazionali che hanno brillato nel Concorso Piano Fvg degli ultimi anni con una serie di concerti programmati fino al 15 dicembre prossimo con un cartellone itinerante. In programma un appuntamento con la giovane e talentuosa pianista cinese Xing Chang, classe 2002, protagonista della Masterclass Internazionale Piano Fortissimo del 2018 al concorso internazionale Piano Fvg, che si esibirà a Spilimbergo, a Palazzo Tadea, domenica 1° dicembre alle 18 con un programma su musiche di Chopin.

Il Festival si concluderà a Sacile, al Teatro Zancanaro, domenica 15 dicembre con un concerto matinée intitolato “Le otto Stagioni”, con la Nuova Orchestra da camera Ferruccio Busoni, diretta dal Maestro Massimo Belli con la partecipazione di Lucio Degani (Violino solista) e Alberto Busettini (Clavicembalo). Novità̀ assoluta sarà̀ l’intervento degli allievi del Conservatorio Tartini di Trieste che si esibiranno sulle arpe celtiche realizzate dai giovani studenti dell’Ipsia di Brugnera.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!